Anguane. Angela. La figlia dell'angelo. Vol. 2

Anguane. Angela. La figlia dell'angelo. Vol. 2

di Giancarlo Bertinazzi

Anno 1541. Sono passati più di diciotto anni dai fatti straordinari di Altissimo e Tommaso, ormai rassegnato alla perdita di Giovanna, ha intrapreso una personale crociata per ostacolare l'operato dell'Inquisizione e per indagare sulle sempre più frequenti apparizioni della vergine in zona. Ma una notte, di ritorno da una delle tante, spesso infruttuose, missioni trova ad attenderlo l'amico Giangiorgio Trissino. È venuto per consegnargli una singolare lettera. "Qualcosa si sta muovendo nella valle del Chiampo" recita il messaggio. "Vieni. Penserò io a farmi trovare". Chi si nasconde dietro queste misteriose parole? E cosa sta accadendo nella Valle del Chiampo, dove tutto molti anni prima ha avuto inizio? Tommaso non esita ad accogliere l'invito e a mettersi in viaggio per far luce sul mistero. Ma già altri si stanno muovendo, perché una strana ragazza è comparsa sulle rive del torrente Righello e oscure forze si sono messe all'opera. Forse si tratta proprio di Angela, la figlia di Aissa. È tempo di riprendere la caccia.