Il ritorno di Nibiru

Il ritorno di Nibiru

di Massimo Fratini

). Un libro è un insieme di fogli, stampati oppure manoscritti, delle stesse dimensioni, rilegati insieme in un certo ordine e racchiusi da una copertina. Gli alieni salveranno il nostro pianeta dalla negligenza umana. - il 'vangelo' dell'anticristo - - falsi cristi e falsi profeti della nuova era - 'molti verranno nel mio nome dicendo 'sono io' o Così recita il ritornello di un popolare inno cristiano cantato nelle chiese per molti anni. Inoltre potrai a tua volta pubblicare tutti gli eBooks che vorrai, gestirne le modalità di vendita (dal sito del tuo editore, da un tuo sito o blog, da un servizio di file sharing ecc. La canzone descrive la croce come segno distintivo intorno a cui i cristiani dovrebbero radunarsi nella loro lotta contro le forze del male. Nibiru è un presunto pianeta descritto, sulla base di una personale interpretazione delle scritture sumere, dallo scrittore Zecharia Sitchin nell'ambito della sua teoria che vorrebbe che all'origine della vita sulla Terra ci sia una presunta civiltà extraterrestre. Un libro è un insieme di fogli, stampati oppure manoscritti, delle stesse dimensioni, rilegati insieme in un certo ordine e racchiusi da una copertina. Ci sono prove che la NASA sa dove si trova Planet X-Nibiru e lo sta monitorando con la collaborazione del Vaticano. Un libro è un insieme di fogli, stampati oppure manoscritti, delle stesse dimensioni, rilegati insieme in un certo ordine e racchiusi da una copertina. L'Apocalisse di Giovanni è un tema di grande interesse. Ci sono prove che la NASA sa dove si trova Planet X-Nibiru e lo sta monitorando con la collaborazione del Vaticano. Non c'è scampo, nessuna via di fuga. L'Apocalisse di Giovanni è un tema di grande interesse. La Redazione. La canzone descrive la croce come segno distintivo intorno a cui i cristiani dovrebbero radunarsi nella loro lotta contro le forze del male. Nibiru è un presunto pianeta descritto, sulla base di una personale interpretazione delle scritture sumere, dallo scrittore Zecharia Sitchin nell'ambito della sua teoria che vorrebbe che all'origine della vita sulla Terra ci sia una presunta civiltà extraterrestre.