Il senso di giustizia di John Rawls

Il senso di giustizia di John Rawls

di Angela M. Recupero

Nell'ambito del dibattito pubblico odierno una questione che si presenta molto urgente è quella morale. Ricordare le radici filosofiche del concetto di democrazia può indirizzarci verso la soluzione più adeguata. Il saggio, analizzando "The Sense of Justice", uno degli scritti più significativi e meno noti di John Rawls, si inserisce in tale prospettiva. L'obiettivo specifico del contributo è delineare la costruzione analitica dei sentimenti morali, posti dal filosofo statunitense alla base della costituzione di una società giusta.

L'originalità del saggio consiste nell'aver rintracciato nel testo rawlsiano un aspetto molto interessante che dovrebbe porsi al centro del dibattito politico contemporaneo. Esso riguarda il ruolo delle istituzioni nel percorso formativo dei cittadini.

ἦθος) umano, politico, giuridico o morale; in. ripensare l’europa. Informatica. Matematica. Economia. Ecdl. Concezione filosofico-politica secondo la quale la società civile e lo Stato nascono da un contratto stipulato fra i singoli individui che entrano a farne. Italiano. Ecdl. di GIUSEPPE PANISSIDI Il processo di digitalizzazione dei Collected Papers of Albert Einstein è impresa di grande importanza, che ci perme. Storia. Isaiah Berlin era l'unico figlio sopravvissuto di una famiglia ebraica benestante, figlio di Mendel Berlin, commerciante di legname, e diretto discendente. Temi. Temi. Il rapido diffondersi di macchine sempre più perfette nelle attività produttive riduce, con altrettanta. ἦθος) umano, politico, giuridico o morale; in. ancora non sappiamo distinguere l’uno di platone dall’uno di kant, e l. Il.