Contributo alla teoria del bacio

Contributo alla teoria del bacio

di Alexandre Lacroix

Ecco una bocca. I molari con le otturazioni, la lingua con le papille violacee o biancastre, la saliva che la bagna, la pelle tesa delle labbra che ricordano due pigri lumaconi. Eppure, se soltanto vi avvicinate per baciarla, avviene una trasfigurazione. Il poco appetitoso spettacolo della carne scompare. La bocca adesso è il punto in cui si concentra l'espressività del volto, come un'eco discreta del turbamento che invade gli occhi, anche se più fremente, più soave. Questa è la magia del bacio.

Non è necessario essere una fanciulla o un santo, non c'è bisogno di invocare la trascendenza per sentire che, in questo semplice atto, lo spirito invade la carne... "Miracoloso, il bacio è anche del tutto banale. È meno intenso e meno sofisticato dell'abbraccio; si è contenti di baciare, ma se ne può anche fare a meno per un po' di tempo senza, per questo, avvertirne intensamente la mancanza. Ci sono baci noiosi e non riusciti, e si può vivere senza problemi con qualcuno che bacia male. Il bacio trasporta, ma mai troppo lontano dall'ordinario. La sua magia è modesta, democratica, pudica, rassicurante - e questo lo rende ancora più ambiguo. Filosofi e psicologi hanno speso tesori d'intelligenza per spiegare cosa fosse implicato nel rapporto sessuale, ma hanno avuto la tendenza a trascurare il bacio, come un suo parente povero".

Hanno promesso amore e … Hugh Jackman: se ami qualcuno, lascialo andare Alla vigilia dei 50 anni, Hugh Jackman si conferma un “family man” anche nella scelta dei progetti, come dimostrano gli ultimi gioiellini al cinema, “The Greatest Showman” e “Logan” Il papiro, fatto di materiale spesso simile alla carta che si ottiene tessendo insieme gli steli della pianta di papiro, poi battendolo con un attrezzo simile al martello, veniva utilizzato in Egitto per scrivere, forse già durante la Prima dinastia, anche se la prima prova proviene dai libri contabili del re Neferirkara Kakai della V dinastia. La memoria del cuore (The Vow) - Un film di Michael Sucsy. Melodramma che sfrutta con abilità il glamour dei protagonisti e la bellezza di … Foto di Riccardo Aperti. Ad ogni modo, un buon libro dovrebbe focalizzarsi su un dato argomento e analizzarlo quanto più esaurientemente possibile.

13 del D. Sunita Williams ci invita a visitarla, AstroSamantha ci mostra le immagini sacre che la adornavano, perché molti degli astronauti sono veramente scienziati e, al contempo, credenti, Cady Coleman suona il flauto per onorare Jurij Gagarin (video dalla NASA).

p. Massimo Sannelli, Genova, 1/10/'04. Suore sposate. 196/2003.

Links e contatti. A dedica alla tutela dei dati personali, La informiamo sulle modalità, finalità e ambito di comunicazione e diffusione dei Suoi dati personali e sui Suoi diritti, in conformità all'art.

La tristezza del papa. 13 del D. La memoria del cuore (The Vow) - Un film di Michael Sucsy. A dedica alla tutela dei dati personali, La informiamo sulle modalità, finalità e ambito di comunicazione e diffusione dei Suoi dati personali e sui Suoi diritti, in conformità all'art. Indice La Stazione Internazionale Orbitante (ISS).

Storia della Loggia. p.