Jeyson Princeps e la guerra dei falsi dei

Jeyson Princeps e la guerra dei falsi dei

di Bryan Ramirez

Con l'inoltrarsi del nuovo millennio due spaventose minacce, di diversa natura, rischiano di sconvolgere l'esistenza del pianeta terra. Il primo pericolo, ma anche la prima risorsa, è dato dall'imminente arrivo di un gruppo di scienziati alieni che giungeranno sulla terra con propositi divergenti. Da una parte abbiamo i sostenitori di Lionéchein, un valoroso alieno dalla mente brillante e dall'animo combattivo nonostante sia avanti con l'età, mentre dall'altra abbiamo i pericolosi seguaci di Criptlin che, a differenza dei primi, vogliono invadere il pianeta e sottometterlo al loro potere. Nel frattempo, in una dimora abbandonata in cima a una collina del nord Africa, sei maghi dal cuore malvagio riscoprono il potere di un'antica pergamena, attraverso la quale riportano in vita un'entità maligna che in seguito prenderà possesso del corpicino di un bambino. Passano gli anni e in tutte le tv, radio e giornali gira voce che qualcosa tra le coste del nord Africa uccide in maniera raccapricciante uomini, donne e bambini. Solo grazie all'unione e alla collaborazione che s'instaura tra il nostro protagonista, Jeyson Princeps, e Lionéchein il mondo troverà un temporaneo momento di tregua.