Il segreto del clavicembalo di Å

Il segreto del clavicembalo di Å

di Massimo Cordella

Chantal è una ragazza di quattordici anni costretta a passare lunghi periodi su una sedia a rotelle a causa di una malattia genetica. Chantal è figlia unica, ha un carattere introverso, soffre di solitudine e combatte per accettare il suo handicap. Ama la letteratura e il teatro e sogna di fare l'attrice. Chantal vive con la madre, Elise, una vedova di quaranta anni, e il nonno Olivier, in una villa ottocentesca che si affaccia sul lago di Montreaux. La ricchezza della famiglia non basta a rendere felice Chantal; la serenità è stroncata dal suo handicap e dalla mancanza del padre Antoine che non ha mai conosciuto.

Tutti i giorni Chantal e la madre si recano all'Isola Cimitero, portano fiori sulla tomba che non ha foto. Tutto cambia quando una mattina sulla tomba del padre, Chantal trova una foto che differisce alla lunga rispetto a come le è stato sempre descritto.

Chantal, insieme al suo nuovo amico Kim, cominciano a indagare sulla vera storia della famiglia legata al segreto di un clavicembalo che nasconde cupi misteri.

La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni.