Valutare le competenze. Percorsi e strumenti

Valutare le competenze. Percorsi e strumenti

di Mario Castoldi

"Si tratta di accertare non ciò che lo studente sa, ma ciò che sa fare con ciò che sa". L'espressione di Grant Wiggins sintetizza efficacemente la sfida a cui è chiamata la vantazione scolastica nel passaggio da una "scuola delle conoscenze" ad una "scuola delle competenze". Si tratta di una sfida che investe l'intero sistema di istruzione e formazione, dalla scuola dell'infanzia alla formazione professionale, come testimoniano le più recenti innovazioni normative nel nostro paese e i principali contributi internazionali, dalla raccomandazione del Parlamento europeo sulle competenze chiave per la cittadinanza attiva al Programma OCSE-PISA. Una sfida che si riflette anche nella richiesta di modalità e strumenti per la certificazione delle competenze conseguite nella formazione scolastica, sempre più pressante ed urgente per tutti i settori della scuola. Il volume propone un impianto di valutazione organico e coerente con cui affrontare tale sfida, all'interno di un approccio più comprensivo alla formazione delle competenze in ambito scolastico, e declina operativamente tale impianto in un insieme di strumenti e materiali di lavoro, con esemplificazioni che riguardano i diversi gradi del sistema scolastico. Perciò rappresenta una risorsa di idee e di proposte di lavoro per dirigenti e docenti, oltre che uno strumento di orientamento per giovani ricercatori e futuri insegnanti.

di Piero Cattaneo. Con l’avvicinarsi degli esami di Stato 2018, e sulla scorta della pubblicazione, nel gennaio scorso, del Documento di orientamento per. Riabilitazione = “ processo di soluzione dei problemi e di educazione nel corso del quale si porta una persona a Documento Preparatorio della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema 'I giovani, la fede e il discernimento vocazionale' (13 gennaio 2017) “Progetto Qualità: ricerca e innovazione” – Smart Education & Tecnology – 3 giorni per la Scuola – Città della Scienza 29 ottobre 2015 Raccomandazione del Parlamento e Consiglio Europeo (18 dicembre 2006) le competenze [come] una combinazi one di conoscenze, abilità e attitudini Per conoscere i propri diritti e farli valere Per chiederci aiuto anche gratuitamente 1 Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca STRUMENTI D’INTERVENTO PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI E ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE. Come affrontare le novità. 50, del PNSD) “L’Atelier (…) ha prodotto un’irruzione eversiva, una. Perché un Dossier su “Valutare e Certificare le competenze. Come e cosa valutare: le rubric come strumento di valutazione autentica Corso di formazione ITIS Aldini/Sirani - Bologna 18 novembre 2009 Paola Veronesi 1 “Atelier creativi e laboratori per le competenze chiave” (Azione #7, pag. Prefazione. Utilizza con pochi clic lo strumento Occupational Profiler e avrai l'opportunità di autovalutare le.

” Competenza è sicuramente la parola più utilizzata nella scuola a partire dalla fine. Perché un Dossier su “Valutare e Certificare le competenze. 1. Il concetto di didattica per competenze comincia ad affermarsi. I materiali realizzati Linee guida (autore: CTS RVC) FASE 1: Linee guida per la pratica didattica, valutazione e certificazione delle competenze 6 B2 – indirizzo “Servizi socio-sanitari” Profilo Il Diplomato di istruzione professionale dell’indirizzo “Servizi socio-sanitari” possiede le competenze.

Il testo è un sistema: un sistema in cui sono messe in relazione unità di contenuto, cui vengono attribuite forme differenti (secondo i codici e i. Come e cosa valutare: le rubric come strumento di valutazione autentica Corso di formazione ITIS Aldini/Sirani - Bologna 18 novembre 2009 Paola Veronesi 1 “Atelier creativi e laboratori per le competenze chiave” (Azione #7, pag.