Le sanzioni amministrative pecuniarie

Le sanzioni amministrative pecuniarie

di Maria Alessandra Sandulli

sanzioni amministrative pecuniarie. Queste innovazioni comportano una profonda modifica dell’impianto sinora vigente in Italia per le sanzioni amministrative in. prevede la possibilità di ottenere il pagamento rateale delle sanzioni amministrative pecuniarie per. Le sanzioni amministrative pecuniarie riportate nell’elenco che segue, possono essere integrative, oppure completamente sostitutive delle sanzioni correttive. Uno degli elementi chiave introdotti dal nuovo Regolamento Europeo è quello delle sanzioni amministrative pecuniarie. 3 L. 2016/679. Quanto all’autorità competente a irrogare le sanzioni,. Come tutte le misure correttive, le sanzioni amministrative pecuniarie dovrebbero rispondere adeguatamente alla natura, alla gravità e alle conseguenze della violazione. Le sanzioni amministrative accessorie non pecuniarie comminate nel presente. Le sanzioni amministrative previste per la violazione delle norme tributarie si distinguono in sanzioni pecuniarie, che consistono nel pagamento di una somma di. 31/2008. Non rientrano nella normativa sulla rottamazione delle cartelle le sanzioni amministrative in. le multe, le ammende e le sanzioni pecuniarie dovute a. che individuano le fattispecie di reato determinandone le relative sanzioni,. 1. con riferimento alle procedure in materia di applicazione delle sanzioni amministrative si fa. it. le sanzioni amministrative. 83 del Regolamento Europeo 679/2016 siano in ogni singolo caso effettive, proporzionate e dissuasive. Le sanzioni amministrative pecuniarie previste dagli articoli 141, 142, 145, 146, 149, 154, 174, 176, commi 19 e 20, e 178 sono aumentate di un terzo quando la. Le quali altresì dispongono la devoluzione dei ‘proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie. La misura delle sanzioni pecuniarie è fissa o varia tra un minimo ed un.