Non siamo qui per caso. Il potere delle coincidenze

Non siamo qui per caso. Il potere delle coincidenze

di Marco Cesati Cassin

Scozia, fine dell'Ottocento: un contadino aiuta un bambino che sta sprofondando nel fango, per sdebitarsi, il padre si offre di pagare gli studi al figlio. Se questo incontro non fosse avvenuto, Alexander Fleming non avrebbe potuto laurearsi, il mondo non avrebbe avuto la penicillina e Churchill, il bambino salvato, non avrebbe guidato l'Europa fuori dalla seconda guerra mondiale. Soltanto coincidenze? Quante volte ci è capitato di pensare a una persona che non vediamo da anni, e subito dopo incontrarla? Oppure, mentre ci dibattiamo in una scelta, di ritrovarci tra le mani un oggetto che sembra puntare in una precisa direzione? Da secoli filosofi, uomini di fede e di scienza - da Seneca a Jung - si interrogano sulla perfetta sincronicità di questi fenomeni e la risposta è stata inequivocabile: il caso non esiste.

Le coincidenze, nella loro straordinaria unicità che travolge le leggi fisiche e matematiche, non possono che essere la manifestazione di una volontà superiore. Così il Destino ci parla e ci mostra la via per essere sereni, appagati, felici. Marco Cesati Cassin ha raccolto innumerevoli testimonianze ed esempi, dalla storia e dalla cronaca, e ha imparato a cogliere il disegno nascosto di questi eventi imprevedibili. Dopo anni di studio, ci spiega come riconoscerli, seguirli e abbracciarli con fiducia. Anche se sembrano non avere senso o ci inducono a decisioni irrazionali, persino quando intervengono sotto forma di incidenti o malattie...

Il valore che hai di te condiziona tutta la tua vita, portandoti a mercanteggiare per sminuire il lavoro di un altro. “Prendiamo una decisione, poi la mettiamo sul tavolo e aspettiamo un po’ per vedere che succede. Se questa [carognata] non provoca proteste né rivolte, perché la maggior parte della gente non capisce niente di cosa è stato deciso, andiamo avanti passo dopo passo fino al punto di non ritorno“. Una premessa. Se il caso Bergamini è rimasto insabbiato per più di vent’anni, non c’è dubbio che le responsabilità maggiori siano state della procura della Repubblica di Castrovillari. Le scene di film sono dei validi spunti per la formazione aziendale e la motivazione. Riguarda nel video le facce degli altri concorrenti, loro non … L’uomo non ha bisogno di presentazioni. Domani è attesa la mossa di Matteo. Scarica il file: I Cavalieri Templari INTRODUZIONE. Il libro è il veicolo più diffuso del sapere. La sincronicità secondo Jung e Pauli. Non dubito che la psiche concreta contenga immagini che chiariscano il segreto della materia. Dopo il post su Scalfari di ieri il direttore Calabresi, com'era non solo suo diritto, ma forse anche suo dovere, mi ha comunicato che la mia collaborazione a Repubblica termina qui. L’approfondimento politico gratuito non è oggi una attività che appassiona. 3/16/2018 · sai quanti pascoli potrebbero conquistare spingendo pecore su e giù dai monti. Il valore che hai di te condiziona tutta la tua vita, portandoti a mercanteggiare per sminuire il lavoro di un altro. Si conosce il suo bel passato di antifascista condannato all’ergastolo e a morte, il suo bel presente di socialista privo di fanatismi e di dogmi, il suo coraggio, la sua onestà, la sua dignità, la sua lingua lunga. Puoi imparare a comunicare efficacemente, a vendere, a gestire il tuo tempo e ad ispirarti Io vi aspetto a braccia aperte, dice il Signore. Un importante impulso a tale cambiamento fu dato dallo spirito umanistico che, patrocinato dai varii signori rinascimentali, fece nascere le prime biblioteche 'laiche', come la Malatestiana di Cesena, la Estense a Ferrara (poi trasferita a Modena), la.