Oceanografica del tedio

Oceanografica del tedio

di Eugenio D'Ors

È possibile vivere di più in tre ore di un pomeriggio di agosto, esaurendo un tesoro di sensazioni più meraviglioso che compiendo un viaggio in Oriente. "Ogni giorno ha il suo viaggio. Ogni ora la sua opera", si legge in "Oceanografia del tedio".

Considerato da Luciano Anceschi il capolavoro letterario di un maestro della saggistica europea del Novecento, Eugenio d'Ors, questo racconto rapisce il lettore in un giardino dei sensi dove fantasticheria ed "emozioni geometriche" si rincorrono senza posa.

Una 'supercolonia' previamente desconocida de más de millón y medio de pingüinos Adelia ha sido descubierta en las Islas Danger, en el extremo norte de. IOC-UNESCO has developed partnerships with multiple stakeholders to respond to current global challenges that cannot be met by the community of States alone.